La coppia non è la semplice somma di due individui ma è una entità a sè stante, con proprie caratteristiche, bisogni, emozioni.

La coppia nasce, vive, si sviluppa e si modifica insieme agli individui che la costituiscono. Essa si regge su una struttura a tre gambe, “le 3 S”: Sessualità, Significato e Sicurezza.

L’equilibrio di questi tre elementi è fondamentale per il benessere della coppia; se uno di questi oscilla o viene meno la coppia può attraversare un momento di disequilibrio e di possibile crisi.

Lo scopo del percorso terapeutico, quindi, sarà quello di individuare gli aspetti problematici e soprattutto le risorse che la coppia ha per affrontare la crisi. Per fare ciò l’ingrediente fondamentale è che le parti si vogliano bene e siano motivate a collaborare per un obiettivo comune, qualunque esso sia.